QUESTO PORTALE WEB UTILIZZA COOKIES TECNICI Ulteriori informazioni.

Ministero della pubblica amministrazione

logo

 

PROFILO PROFESSIONALE – COMPETENZE
Nell’indirizzo “Chimica, Materiali e Biotecnologie” è attiva per l’anno scolastico in corso l’articolazione in: Biotecnologie sanitarie. Il diplomato in “Chimica, Materiali e Biotecnologie” ha competenze specifiche nel campo dei materiali, delle analisi strumentali chimico-biologiche; nei processi di produzione e sintesi industriali; controllo della qualità; analisi, valutazione e controllo dei rischi tossicologici; opera negli ambiti chimico, merceologico, biologico, farmaceutico, tintorio, conciario, sanitario e ambientale. Il Diplomato in “Biotecnologie sanitarie” ha competenze specifiche nel campo delle analisi biologiche, nei processi di produzione, in relazione alle esigenze delle realtà territoriali, negli ambiti chimico e biochimico, biologico, farmaceutico, inoltre ha competenze nel settore della prevenzione e della gestione di situazioni a rischio sanitario. Gli sbocchi occupazionali per il diplomato in Biotecnologie Sanitarie sono individuabili in: Strutture del Sistema Sanitario Nazionale, Aziende Ospedaliere, laboratori specializzati pubblici e privati Università e altri Istituti ed Enti di Ricerca Pubblici e Privati Industria farmaceutica e biotecnologica Centri di ricerca e sviluppo di prodotti diagnostici biotecnologici dell’area sanitaria Centri di servizi biotecnologici Enti preposti alla elaborazione di normative sanitarie o brevettuali riguardanti l’utilizzo di prodotti biotecnologici

In primo piano

URP

Istituto Statale di Istruzione Superiore "E. Corbino"
Via Salvatore Valitutti, snc, Contursi Terme (SA)
Tel: 0828991176
Fax: 0828791800
PEO: sais02200c@istruzione.it
PEC: sais02200c@pec.istruzione.it
Cod. Mecc. SAIS02200C
Cod. Fisc. 91005110654
Fatt. Elett. UFZMIB